SI FA SERA con ROBERTO MARZANO

SCACCOFAGIA

Puoi fare ciò che vuoi senza teoremi
disporre d’ogni mossa incontrastata
non ti darò intralcio, oh mia Regina
monta a cavallo, calpestami le ossa
io non m’arrocco, desisto a braccia basse 
aspettami convinta in “effe quattro”
non sono matto, ma lo sarò al più presto
stringiamo i tempi, divorami sul posto.

20.08

La verità è che nulla è vero 
c’ero, io, acceso 
sull’altare immondo della concupiscenza 
nera notizia gettata in pasto agli ignari 
ovatta pregna di sangue catodico
stipata a forza in angusti pertugi irrisi 
da clamorose voragini colmate appena 
dall’intorpidito pollice sul telecomando.

Lo sporco gioco che propinavano astuti
era solo una scusa bieca 
perché ammutolissero occhi di pietra
dinanzi allo spot delle 20.08
pavidi spettatori ingordi dell’altrui disgrazia 
un solo brivido d’immedesimazione 
duro di freccia aguzza piantata nello sfiato
delle vertebre lombari prone sul divano 
poi un vuoto pneumatico 
e l’irrefrenabile moto insano 
di ingurgitare a grosse cucchiaiate
la nota pietanza “pronta in 1 minuto”
al “gusto-novità”… di carne umana!

Roberto Marzano
Tutti i diritti riservati all’autore

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s