NOVITÀ su “VERSO”: “GIRAMONDO CULTURALE” a cura di LINA LURASCHI 

Una bellissima e frizzante avventura inizierà su “VERSO – SPAZIO LETTERARIO INDIPENDENTE” grazie alla nuova rubrica intitolata “GIRAMONDO CULTURALE” a cura di LINA LURASCHI. Curiosità, varie tappe di turismo letterario, viaggi alla scoperta dell’arte e della cultura non solo Made in Italy. 

Alle mie domande Lina Luraschi risponde: 

I.T.K.: “Giramondo culturale”  suona veramente interessante, quale tematica desideri sfiorare in questa nuova e stimolante rubrica?  

L.L.: “Giramondo culturale” nasce da una passione, letteratura e viaggi. Scoprire la letteratura, l’arte, nei luoghi dove ” è stata vissuta”: condividere curiosità e itinerari nelle città europee, in luoghi molto noti, ma soprattutto in angoli sperduti.

I.T.K.: Svelaci in anticipo qualche prossima destinazione, dove ci porterai?

L.L.: Ahhhh…io proporrei Becherel in Bretagne dove c’è una libreria ogni 40 abitanti. Poi… top secret!

I.T.K.: Credi che la Tua rubrica riesca a stimolare la curiosità e la voglia di esplorare i nuovi orizzonti culturali nei nostri lettori?

L.L.: Spero di sì, anche se sappiamo che il turismo culturale è poco apprezzato: si dà corsia preferenziale a luoghi di svago , quali discoteche famose e… shopping.

I.T.K.: Siamo tutti in ansia e non vediamo l’ora di leggere il tuo primo articolo! Benvenuta tra i collaboratori fissi del “VERSO”, è un grande piacere di averTi con noi.  Aspettiamo la prima tappa del “Giramondo culturale “!

BIOGRAFIA 

Lina Luraschi nasce a Como nella cui provincia tutt’ora risiede. Dopo le scuole medie è in qualche modo costretta a scegliere un indirizzo scolastico non di suo gradimento e si ritrova ragioniera nella ditta di famiglia per lungo tempo.
La passione per la lettura e la letteratura, trasmessale dal padre e insieme a lui coltivata sin dalla più tenera età, l’incontro con un’insegnante che ama i grandi autori, soprattutto i poeti, fa sì che il seme della poesia trovi in Lina un terreno già fertile.
Impegnata nel sociale, è stata vice sindaco e assessore alla cultura, pubblica istruzione e servizi sociali nel suo paese dal 1999 al 2006. Nel 1997 è fra le socie fondatrici dell’associazione di volontariato NOISEMPREDONNE O.N.L.U.S. che opera all’interno dei reparti oncologici degli ospedali comaschi, ricoprendo il ruolo di vicepresidente e segretaria fino al 2005. Nel 2017 co – fondatrice del Gruppo per la Diffusione della Cultura e dell’Arte “Valchiria”.

Ha all’attivo cinque sillogi poetiche più una in stampa , ” ENTENDEMENT ” – phoenix editrice, in lingua francese,
destinata al mercato francese.
Infatti il suo buen retiro , da decenni, è sulle coste dell’oceano fra la Normandia e la Bretagne.

FLASH QUIZ in 15 domande

1 – Nome e Cognome: Lina Luraschi

2 – Professione:   ragioniera  nell’azienda di famiglia

3 – Passioni / hobby:  collezione  di libri antichi  e di pregiate bambole in ceramica . Adoro la Normandia e la Bretagna  dove, da  decenni, mi concedo  qualche mese di relax  durante l’anno, oltre alle vacanze . La passione principale che coltivo da circa 35 anni è la scrittura.

4 – Quale significato hanno per Te “Arte e Cultura”:  per me sono linfa vitale  e francamente, provo compassione per chi non ne capisce l’importanza.

5 – Artisti preferiti:  sono tanti gli scrittori e I poeti, soprattutto francesi e russi. 

6 – Progetti attuali:  I progetti attuali sono due:  concludere l’accordo con la casa editrice francese Phoenix, di Parigi, per pubblicare il mio sesto libro di poesie, questa volta in lingua francese, dal titolo ENTENDEMENT. Contemporaneamente, entro la primavera del 2018, dare alla stampa la raccolta  NINFOSI DELL’ANIMA   con la prefazione del  Prof. Vincenzo Guarracino.

7 – Sogni nel cassetto:  Trasferirmi  e vivere i prossimi anni fra ETRETAT in Normandia, paese di Arsenio Lupin e Benodet , in Bretagna, ma non è solo un sogno, manca poco !!

8 – Essere intelligente vuol dire per te:  saper fare un passo indietro quando occorre, saper chiedere scusa, utilizzare il contraddittorio come fonte di arricchimento personale, uscire dal proprio guscio senza timore.

9 – Dove va l’umanità di oggi?:  da nessuna parte : il percorso, purtroppo, è a ritroso nel tempo, torniamo primitivi, incapaci di gestire emozioni e reazioni.

10 -Dove conduce l’arte contemporanea?:  in generale non è di facile interpretazione, si sperimenta, a volte, senza un minimo di buon senso, si vuole catturare l’attenzione del pubblico rasentando il ridicolo.

11 – Ti piace sperimentare? :   sì, dipende , nella scrittura sì

12 – Preferisci l’arte viva (teatro, performance live etc.) oppure scegli la registrazione (cinema, CD, Youtube etc.):   preferisco l’arte viva , solo così ricevo emozioni.

13 – Libri preferiti:  saggistica  letteratura  in generale  biografie  poesia , quella che graffia l’anima 

14 – Secondo te i social network sono importanti? :  no, ma non si può farne a meno, rimani isolato.

15 -Che cosa vorresti augurare ai nostri lettori?:  Auguro  che i loro sogni nel cassetto si possano realizzare. Così come io ho realizzato i miei.

GRAZIE PER AVER RISPOSTO A QUESTO FLASH QUIZ. 

Izabella Teresa Kostka

per il Gruppo per la diffusione della cultura e dell’arte “Valchiria” 

Settembre 2017

Advertisements